Ultraflex Group

Telecomandi push pull

Telecomandi push pull INDUSTRIA

Telecomandi push pull

I telecomandi standard sono disponibili nelle seguenti versioni che soddisfano la maggior parte delle applicazioni:

• Quattro serie diverse per carichi differenti: 70/85H/100H/130

• Tre tipi di terminali: R/F/G

• Tre corse: 50,75,100 mm

Tutte le parti metalliche, cavo, terminali e raccordi sono protette dall'ossidazione con trattamenti specifici.

 

Nel richiedere un telecomando push-pull standard occorre tenere presente le seguenti caratteristiche:

• Carico che il telecomando deve comandare

• Corsa richiesta (mm)

• Tipo di attacco desiderato (R,F,G)

• Lunghezza del telecomando

 

R (terminale rigido)

 

Serie D1 D2 B1 B2 A B2 A B2 A
70 M5 M10 20 51 81 76 109 - -
85 M6 M12X1 25 50 68 75 93 100 118
100 M6 M12X1 25 60 103 60 116 60 128
130 M8 M16X1,5 25 65 83 65 95 65 108
Corsa       50 mm 50 mm 75 mm 75 mm 100 mm 100 mm

 

F (terminale filettato per fissaggio con dado e controdado)

 

Serie D1 D2 B1 B2 A A A
70 M5 M12 20 28 143 180 -
85 M6 M14X1,5 25 28 151 188 225
100 M6 M16X1,5 25 40 156 193 221
130 M8 M16X1,5 30 60 176 215 252
Corsa         50 mm 75 mm 100 mm

 

G (terminale con gola per bloccaggio con cavallotto)

 

Serie D1 D2 B1 A A A
70 M5 6.2 20 131 171 -
85 M6 10.3 25 140 177 214
100 M6 10.3 25 140 177 214
130 M8 12.5 30 154 191 228
Corsa       50 mm 75 mm 100 mm

 

 

SUGGERIMENTI

• Il raggio di curvatura del telecomando deve essere il più ampio possibile

• Il numero delle curve deve essere il minimo indispensabile

• I carichi applicati devono essere compatibili con le specifiche della serie prescelta